Coibentazione tetto: di cosa parliamo?

Coibentare significa isolare le strutture di una casa. Ecco perché coibentazione tetto e isolamento termico sono due elementi che camminano insieme. Una grande quantità di dispersioni di calore, soprattutto durante il periodo invernale, avviene attraverso la copertura di un immobile. È risaputo che l’aria calda, per via della sua bassa densità, tende a salire verso l’alto. Ecco perché la principale barriera per evitare che il calore esca deve essere necessariamente pensata per il tetto.

Isolare termicamente un tetto vuol dire mettere l’immobile nelle condizioni di non disperdere calore verso l’esterno durante l’inverno e, viceversa, evitare che si surriscaldi durante il periodo estivo. L’arginamento della dispersione di calore si traduce in minori sprechi di energia, quindi in costi più contenuti per i fruitori dell’immobile.

Coibentazione del tetto e materiali costitutivi

Il materiale di cui è costituita la copertura della tua abitazione fa una grande differenza nella modalità con cui sarà effettuato il lavoro di coibentazione.

Dobbiamo infatti considerare elementi che possono rendere più o meno efficace il lavoro, come ad esempio la massa, che richiede una particolare attenzione in estate, quando il tetto è maggiormente soggetto all’effetto dell’irraggiamento.

L’approccio alle problematiche e le relative soluzioni devono essere affidati a personale serio e competente. Un risultato ottimale si tramuterà in una qualità della vita superiore e un cospicuo risparmio economico a lungo termine.

Se hai bisogno di una consulenza per conoscere i costi e le modalità più adatte alle tue necessità, non esitare a contattarci. Saremo felici di accompagnarti nella valutazione delle soluzioni che fanno al caso tuo.

Coibentazione tetto: come scegliere il materiale isolante?

Il materiale isolante che verrà utilizzato per la coibentazione deve essere scelto in base a diversi requisiti, come ad esempio:

  • La conducibilità termica
  • La densità
  • La resistenza alla compressione
  • Il grado di resistenza alla diffusione del vapore acqueo

Ulteriori aspetti sono altresì legati alla modalità di posa. Tra le caratteristiche da considerare vi sono infatti:

  • Gli eventuali incastri
  • La velocità di posa
  • La riduzione degli scarti

Per un approccio ecosostenibile, è inoltre molto importante tenere conto delle possibilità di riciclo del materiale isolante.

Il Team di Buffa Academy è attentissimo nel suggerire soluzioni mirate anche nell’ambito della coibentazione del tetto, in base alle diverse esigenze del cantiere.

La nostra Accademia propone diversi corsi formativi rivolti a professionisti, ingegneri, architetti, progettisti, geometri, ma anche tecnici, applicatori, imprese che siano orientati ad acquisire e/o consolidare competenze utili.

Segui la nostra Pagina Facebook per restare sempre informato sulle novità del mondo dell’edilizia.